Terzo grado dell’umiltà è quello in cui il monaco per amore di Dio si sottomette al superiore in assoluta obbedienza, a imitazione del Signore, del quale l’Apostolo dice: “Fatto obbediente fino alla morte”.

Questa parte della Regola viene letta dai monaci in queste date:

31 gennaio

1 giugno

1 ottobre

Pin It on Pinterest

Share This
×

Ciao!

Clicca qui per mandare un messagio o invia una email a gualdi@gianbattista.it

×