Amnesia: perdita della memoria e incapacità di accedere alle informazioni

Analgesia: perdita sensoriale parziale

Anestesia. perdita sensoriale totale

Allucinazione: sentire o provare qualcosa che non c’è, o non percepire qualcosa che c’è

Catalessia: rigidità muscolare. perdita del controllo cosciente e dell’abilità di muovere parti del corpo; mancanza di reazione agli stimoli esterni

Dissociazione: separazione tra mente e corpo

Distorsione temporale: contrazione ed espansione della percezione del tempo

Ipermnesia: potenziamento della memoria

Movimenti ideomotori: movimenti inconsci, come annuire, dita che si contraggono e gambe che tremano

Regressione: ritorno a schemi di comportamento e memoria precedenti o infantile

Rivivificazione: richiamare e rivivere un evento del passato

Pin It on Pinterest

Share This
×

Ciao!

Clicca qui per mandare un messagio o invia una email a gualdi@gianbattista.it

×