Un minuto tutto per me – Semplificare – parte 4/4

Un minuto tutto per me – Semplificare – parte 4/4

Un minuto tutto per me – Prendermi cura di “Me”

Era trascorsa una settimana da quando l’uomo si era accomiatato dallo zio, eppure non era felice come aveva sperato.

Aveva riletto gli appunti presi durante la conversazione, tuttavia trovava che una cosa era parlare di concedersi “un minuto tutto per sé” e una cosa era mettere in pratica quello stesso proposito.

(altro…)

Un minuto tutto per me – parte 2/4

Un minuto tutto per me – parte 2/4

Un minuto tutto per me

Non appena ebbe messo piede in casa dello zio, l’uomo ne avvertì il sorriso su di sé; quando si fu messo a proprio agio gli domandò: “Zio, sei felice?”

Lo zio disse: “Sono molto felice, però devo ammettere che è così soltanto da qualche anno a questa parte. Ricordo che vi fu un tempo in cui mi sentivo completamente fuori dalla realtà”.

(altro…)

Un minuto tutto per me – la ricerca – parte 1/4

Un minuto tutto per me – la ricerca – parte 1/4

Riporto una storia in quattro brevi articoli. Uno al giorno. Eccola. Da leggere in quattro giorni. Un poco alla volta

Un minuto tutto per me – La ricerca

C’era una volta un uomo che voleva essere più felice di quello che era e desiderava che anche gli altri lo fossero.

Era una situazione frustrante, perché l’uomo aveva fatto del suo meglio per procurare la felicità sia a se stesso che agli altri; eppure, nonostante tutti i suoi sforzi, non riusciva a ottenere quello che voleva. L’uomo si era fatto scettico.

(altro…)

ipnosi in azienda

ipnosi in azienda

DATA ED ORARI

durata: 8 ore

Orari da definire

 

 

LUOGO

Bergamo

TRAINER

Gian Battista Gualdi
tel. 348 5555348
info@ipnosi.es

TARIFFA

Il corso singolo utente € 400,00 + iva

Il corso di gruppo per 8 utenti € 1.400,00 + iva

Il corso comprensivo di dispense didattiche

Vi siete mai chiesti quando Vi stanno manipolando? Usano l’ipnosi? Come funziona la conversAzione Ipnotica ConVincente

  • Cos’è e come funziona l’Ipnosi?
  • Il potere delle parole – “ne uccide più la lingua che la spada”
  • Studio pratico delle tecniche nella comunicazione e nel marketing
  • La parola e la comunicazione più bella che esiste. Qual è?
  • Il principio dell’ABS
  • Come Trattare gli altri e farseli amici
  • Analisi dei casi di successo

“La comunicazione di successo non è altro che ipnosi” Milton H. Erickson

L’ipnosi non esiste. Esiste solo l’autoipnosi.

bubbos   Ho cambiato di frequente il titolo di questo corso. Questo corso avrebbe potuto chiamarsi

  • Ipnosi conversazionale
  • Ipnosi ConVincente per vendere
  • L’arte dell’Ipnosi
  • Ipnosi per Vincere
  • Vincere e convincere
  • Comunicazione Ipnotica
  • Comunicazione ipnotica per vendere e venderSi
  • Ipnosi in azienda

Fondamentalmente è composto da tre moduli principali:

  • Attrarre l’attenzione – Fammi il filo
  • Bypassare la mente conscia – le tecniche per negoziare con la mente conscia
  • Stimolare l’inconscio – Tecniche della mente
Capire come far fare qualcosa ai nostri interlocutori è di fondamentale importanza. Si possono manipolare e manovrare le persone oppure si può riconoscere in loro il potere affinché facciano quello che vogliamo noi e di conseguenza anche loro. L’ipnosi ci indica questa strada; ovvero la capacità di far emergere le potenzialità che gli altri hanno. È molto semplice.

PROGRAMMA DEL CORSO

Principi dell’ipnosi e della comunicazione ipnotica, cosa sono?
Come riconoscerla e come riconoscere i soggetti. Come guidare un soggetto
Attrarre l’attenzione bloccare le interferenze
Cosa è il rapport in ipnosi e cosa sono i canali preferenziali della comunicazione
Il potere di dare e di conCedere il controllo
Le induzioni e le sue fasi: Imparare a concentrarsi e a visualizzare, creare un rilassamento totale, la ricerca delle risorse utili, il ritorno alle attività normali
Le tre fasi di ogni ipnosi:
• Attrarre l’attenzione. Quali sono i metodi?
o Rallentare. Le pause e gli stop, catturare l’attenzione
• Bypassare la mente conscia con le tecniche
o Campo affermativo, sovraccarico, confusione, shock
• Stimolare l’inconscio con le suggestioni e le induzioni
o Tre volte concetti e tre parole. Il dialogo; sei veramente il prescelto? L’uso di: Non, ma, però, se
o Il potere è sempre stato nelle parole
o Storie personali e metafore
• Tecniche (respiro, fissazione, immaginazione, anticipare, accelerare)
• Altre tecniche
esercizi pratici, Esercizi Pratici, ESERCIZI PRATICI

A CHI È RIVOLTO IL CORSO

Venditore – per accogliere un bisogno e per stimolare un desiderio
Manager – per motivare i propri collaboratori e condurre le trattative
Oratore – per inquadrare il pubblico subito coinvolgere qualsiasi platea
Mago e Mentalista – per attivare la comunicazione empatica con gli spettatori
Docente – per motivare la classe e sviluppare il potenziale e le abilità di ogni studente