Un sorriso non costa nulla, ma vuole dire molto.

Arricchisce coloro ai quali esso

è rivolto, senza impoverire coloro che lo offrono.

Ha la durata di un attimo, ma spesso il suo

ricordo non svanisce più.

Nessuno è tanto ricco e tanto potente da poterne

fare a meno, e nessuno è talmente arido

da non trarre da esso almeno un po’ di carica.

Un sorriso porta gioia in casa, crea

simpatia nei rapporti di lavoro ed è la parola

d’ordine dell’amicizia.

Dà un attimo di riposo a chi è affaticato,

coraggio agli sfiduciati, è un raggio di sole per gli

afflitti ed il più naturale rimedio contro la noia.

E tuttavia non lo si può comperare,

prendere in prestito o rubare, giacché esso è qualcosa

che non ha alcun valore fintantoché non

sia stato lanciato.

Forse qualcuno è troppo stanco per

regalarvi un sorriso. Regalategliene uno voi, giacché

non c’è nessuno che abbia più bisogno di un

sorriso di colui il quale non ne ha più da regalare.

Pin It on Pinterest

Share This
×

Ciao!

Clicca qui per mandare un messagio o invia una email a gualdi@gianbattista.it

×